domenica 27 novembre 2016

Due a settimana …_17

È il nostro turno.

I giochi Due a settimana… Già, l’ho spiegato ai miei nuovi e lo ridico per gli altri nuovi: perché in origine erano due quesiti settimanali. Sono poi diventati due-tre quindicinali. Ma, tengono sempre la mente sana

Eccoli

Quesito 1 numerico

Quattro lumache hanno strisciato su un pavimento formato da piastrelle rettangolari tutte uguali fra loro.
La figura mostra la traccia lasciata da ciascuna di esse.

image

Sai che:

- la traccia lasciata da Lum è lunga 25 decimetri,
- quella lasciata da Bit è lunga 37 decimetri,
- quella lasciata da Bav è lunga 38 decimetri.

Quanti decimetri è lunga la traccia lasciata dalla lumaca Mol?

Quesito 2 area

Il quadrilatero ABCD è un quadrato. Dentro questo quadrato sono disegnati altri tre quadrati i cui lati misurano, in centimetri, come indicato nella figura.

image

Qual è l'area della “Lcolorata?

Quesito 3 e ancora aree. Da manipolare!

Disegnate un quadrato su un cartoncino e scomponetelo in 6 parti come illustrato nella figura:

image

Ritagliate le parti e ricomponetele in modo da formare una "T", una croce greca (ha quattro bracci di uguale misura, non come la forma del crocifisso -croce latina-) e una freccia. Così:

image

Per ogni figura dovete utilizzare tutti i sei pezzi del quadrato originario. Aiutino: per formare la freccia occorre ribaltare il triangolo numero 3, per tutto il resto dovete solo ruotare i vari pezzi.

Suggerimento per la costruzione: tracciate le linee oblique congiungendo ciascun vertice del quadrato con il punto medio del lato opposto. Ovviamente per i triangoli 3 e 5, nel ritaglio, trascurerete opportunamente qualche parte di queste linee oblique.

Ancora: è sufficiente la costruzione di un solo quadrato. Riorganizzate le parti per formare una figura, potete fare una foto oppure un disegno e poi passare all’altra.

Solita raccomandazione: ciascuna risposta va spiegata! Come hai ragionato, come hai proceduto?

Da: giochi matematici nazionali e internazionali, libri, web, ….

Buone soluzioni a tutti!

La scadenza per la consegna: 11 dicembre 2016. Fino alla mezzanotte! Smile


Articoli correlati per categorie



Stampa il post

6 commenti:

  1. Belli prof!
    Se ai ragassuoli piaceranno come sono piaciuti a me, temo che avrò una valanga di fogli da correggere! :-D
    Mi è piaciuta soprattutto la lumaca Mol: forse perché sembra andare un po' a casaccio e invece c'è una bella regolarità nel suo percorso. Proprio come vorrei fare io.
    Grazie! Domani informo i figliuoli e scrivo anche il contropost.
    A presto.

    RispondiElimina
  2. Grazie :-)
    Beh, speriamo dai, che piacciano e di correggere!
    Ciao!

    RispondiElimina
  3. Sempre belli i problemi con l'equiscomponibilità. Domani li testo in 2a media...

    RispondiElimina
  4. Già, Andrea. Noi non stiamo parlando ancora di superfici ma è un buon approccio....
    Grazie!

    RispondiElimina
  5. Bravissima Giò! :) Ho sorriso sul primo quiz...perché ho capito subito che la terna di numeri che rappresentava ipotenusa e cateti sarebbe stata quella che si dà sempre per spiegare il teorema di Pitagora! :-))) Se ti va leggi il mio ultimo post, sono sicuro che ti piacerà! Un bacione :)

    RispondiElimina
  6. Ciao, Nico, grazie.
    .... e sì la terna, ma non potevo pretendere quell'approccio trattandosi di classi prima, e seconda in questa parte dell'a.s.
    Corro a leggere il tuo post!

    RispondiElimina

I vostri commenti sono graditissimi, l'interazione è molto utile!
Non ci piace però comunicare con "anonimi". Vi preghiamo di firmare i vostri messaggi.
Come fare:
Cliccare su Nome/URL.
Inserire il vostro nickname nel campo "nome".
Lasciate vuoto il campo URL se non avete un blog/sito.

Grazie!